R.O.T: 5 Aprile

image

MARTINO D’AMICO in

STRATEGIA per DUE PROSCIUTTI

di Raymond Cousse
traduzione: Alessandra Terni

scene e costumi: Massimo Bellando Randone
regia: Martino D Amico
aiuto regia: Flora Farina
Il testo è una conferenza tenuta da un maiale poco prima di essere ucciso: il maiale medita sulla
propria esistenza e esamina il suo percorso, dal concepimento fino alla sua morte e anche oltre,
raccontando le sue speranze, i suoi desideri incompiuti, i suoi rapporti con gli altri maiali e con
l’allevatore. Non solo: questo atipico maiale analizzando le varie tappe della sua vita spiega anche i
solidi principi etici che lo hanno guidato e grazie a cui egli potrà giungere a compiere il suo alto
compito: fornire all’uomo due prosciutti di prima qualità, perpetrando così l’onore della razza
porcina. La sua vita diventa così per tutti i maiali un esempio di serenità e coscienza del proprio
ruolo davanti all’estremo sacrificio.
Il maiale filosofeggia, cita grandi pensatori, fa grandi riflessioni, se la prende con il suo porcaio,
dimostra il suo efficiente controllo della situazione. Ma questo fiume inarrestabile di parole
dimostra in realtà che preferisce essere un perfetto e coscienzioso ingranaggio della macchina
piuttosto che provare a distruggerla.
Il monologo, pieno di ironia e di iperbole comiche, è una divertente critica alla società, all’uomo
immerso in questa grande fabbrica, che è convinto di esser perfettamente informato e star
controllando perfettamente la sua vita, quando in realtà non fa che accettare un destino inalterabile.
E questo è molto comico.

http://www.youtube.com/watch?v=8gGo91BvzXw

Ingresso libero, uscita a cappello.

APERITIVO ore 20
Inizio SPETTACOLO ore 21

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...